Tempo da Elfi di Loriano Macchiavelli e Francesco Guccini. Recensione di Maria Laura Giolivo

  Vecchi borghi abbandonati dell’Appennino, boschi e paesaggi pressoché dimenticati ma assolutamente suggestivi fanno da cornice alla forse ultima indagine dell’ispettore della forestale Marco Gherardini, per gli amici Poiana, poiché a breve il corpo della forestale verrà inglobato in quello dei carabinieri. Da molti anni ormai questi luoghi abbandonati sono diventati dimora degli Elfi, una […]

Share

Cristoforo Moscioni Negri: dalla neve russa ai boschi pesaresi, di Giacomo Bianco

A differenza di altri testi con la medesima tematica come ad esempio il recente e apprezzatissimo Il partigiano in camicia nera di Alessandro Carlini, ne I lunghi fucili e in Linea gotica non si percepisce nessuna lotta psicologica, nessun profondo percorso introspettivo che porterà il sottotenente degli alpini dell’esercito italiano Cristoforo Moscioni Negri ad unirsi […]

Share

Di nuovo a Kingsbridge: la colonna di fuoco – Ken Follett, di Elisa Benni

Kingsbridge, anno domini 1558. Qui comincia la narrazione del terzo capitolo della cosiddetta Serie di Kingsbridge di Ken Follett. Per gli appassionati è come ritrovare un luogo che appare famigliare, anche se non confortevole per via delle avverse vicende che vi ha visto accadere. E le dinamiche narrative, il lessico, lo stile dell’autore sono quelle […]

Share

La zona cieca di Chiara Gamberale, recensione di Francesca Cangini

Dopo quasi 10 anni torna in libreria “La zona cieca” per Feltrinelli, con una postfazione di Walter Siti, il romanzo che ha segnato una svolta nel percorso letterario di Chiara Gamberale. Per il legame di tanti lettori con questo libro, a distanza di anni, Chiara Gamberale, decide così di ripubblicarlo. Un romanzo che quando è […]

Share

Il sentiero degli Dei di Wu Ming. Recensione di Elisa Benni

  Una “passeggiata” attraverso luoghi dal sapore vagamente mitologico come Monzuno (Mons Iunonis-o Mons Iovis, vi sono interpretazioni contrastanti), Monte Venere e Monte Adone, per andare da Piazza Maggiore a Bologna a Piazza della Signoria a Firenze costeggiando e a tratti percorrendo l’antica via Flaminia Militare romana. Questo è il sentiero (o la via) degli […]

Share

Io leggo perché, di Francesca Cangini

Si è appena conclusa la terza edizione dell’iniziativa #ioleggoperché che consiste in una raccolta di libri a sostegno delle biblioteche scolastiche. È la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura, organizzata dall’Associazione Italiana Editori. Da sabato 21 a domenica 29 ottobre 2017, nelle librerie aderenti è stato possibile acquistare libri da donare alle Scuole […]

Share

Dove le luci non si spengono mai, di Eduard Bercovich. Recensione di Francesca Cangini

“Belle le luci della città, vero?”. “Si papà, hanno un grande fascino”. “Riesci a capire da dove provengono?” “Quella -indicò col dito Danilo- è via Indipendenza e in lontananza si vedono le luci della tangenziale” “Intendevo dire se riconosci gli edifici….” “E come faccio?” “Guarda quelli che adesso, alle due i notte, hanno ancora le […]

Share

Le parole in gioco di Stefano Bartezzaghi. Recensione di Maria Laura Giolivo

Università di Bologna, primi anni ottanta: un gruppo di studenti particolarmente promettenti passa le serate a giocare con le parole. Un gioco particolarmente li coinvolge al punto da tenerli svegli tutta la notte a spremersi le meningi: cercare parole che contengano due vocali (semplicissimo: mano), che ne contengano tre (facile: ciao), che ne contengano quattro […]

Share

Lorenzo Quadraro racconta L’Equazione di Cassandra, di Francesca Colò

Lorenzo Quadraro, classe 1987, è l’autore di L’equazione di Cassandra, romanzo noir edito lo scorso anno da Viola Edizioni ed opera prima dell’autore. Quadraro racconta e intreccia le vite di tre diversi personaggi, Giulio, Adele e Ilaria, i quali sembrano apparentemente slegati, ma in realtà sono indispensabili l’uno per lo sviluppo della storia dell’altro. (43)

Share

L’equazione di Cassandra, di Lorenzo Quadraro – Recensione di Francesca Colò

Tre personaggi, tre storie diverse, un unico epilogo che si compie nelle ultimissime pagine del libro. L’equazione di Cassandra (Viola Edizioni, 2016), opera prima del giovane bresciano Lorenzo Quadraro, vede intrecciarsi le vite dei tre protagonisti, anche se fino all’ultimo momento non capiamo in che modo essi siano indissolubilmente legati. (36)

Share