“Rosatellum”: l’attesa riforma elettorale, di Jacopo Bombarda

La nuova legge elettorale attualmente non è ancora stata approvata eppure le polemiche, avrebbe detto il compianto Aldo Biscardi “fioccano come nespole”. Sull’impianto legge – denominata “Rosatellum”, dal nome del capogruppo Pd alla Camera Ettore Rosato, suo formale proponente -non c’è molto da dire, se non ci si vuole addentrare in inutili tecnicismi. Si tratta […]

Share

La “Festa della Storia” di Bologna: festa della cultura e della città, di Giacomo Bianco

Giunta ormai alla quattordicesima edizione e nata grazie alla grande rete di conoscenze dei docenti Rolando Dondarini e Beatrice Borghi e alla loro capacità di mettere assieme il mondo universitario, dell’associazionismo locale e delle scuole con il più vasto pubblico della cittadinanza bolognese, la Festa della Storia si differenzia dagli altri festival perché ha il […]

Share

Sala Borsa: bambini, libri e integrazione, di Giacomo Bianco

In un Paese sempre più multiculturale che tuttavia fa fatica ad accettare la nuova realtà che sta cambiando, come testimoniano sia le polemiche scoppiate sullo Ius Soli che l’atteggiamento d’insofferenza verso l’accoglienza dei migranti che sbarcano sulle nostre coste, la Sala Borsa Ragazzi di Bologna offre una delle più vaste raccolte di libri per ragazzi […]

Share

Fascismo: nostalgia canaglia, di Jacopo Bombarda

Molto si è parlato, di recente, della proposta di legge ad opera del deputato PD Emanuele Fiano di introdurre una nuova fattispecie di reato: la propaganda fascista e nazifascista. Fiano, il cui padre Nedo è sopravvissuto alla Shoah, è per ovvi motivi molto sensibile al tema. Nonostante si possa non essere sempre d’accordo con le […]

Share

Il Biografilm Festival secondo Andrea Romeo, di Alessandro Romano

<<Le biografie al di là di ogni epoca contengono degli aspetti comuni molto forti. Che tu sia un rivoluzionario o un borghese, un personaggio pubblico o un cittadino comune, le domande sono sempre le stesse: m’innamoro? Faccio dei figli? Come la mettiamo col fatto che i miei genitori muoiono? E soprattutto, prima o poi anch’io […]

Share

Sotto il velo l’identità, di Lella Di Marco

L’immigrazione presenta, anche in termini personali, un costo spesso altissimo. Ci riferiamo a quanto, nelle scorse settimane, ha riempito le cronache nere dei giornali e della tv, in Italia. Di fatto non è stata una novità e chi si occupa di migrazione lo sa perchè conosce bene i problemi soprattutto dei cosidetti migranti di “seconda […]

Share

Lavoro e povertà: il fenomeno dei working poors, di Michele Sogari

Lavorare pur rimanendo sotto la soglia della povertà. Ecco la sintesi del “working poors”. Nelle moderne società capitalistiche, il lavoro è sempre stato considerato l’istituto principale attraverso cui ottenere i mezzi per la propria sussistenza, ottenere status sociale, un’identità, una dignità. Ecco perché l’affrancamento dalla povertà è da sempre collegato con la ricerca di un […]

Share

Gli sfratti a Bologna: numeri o persone? di Sara Del Dot

  Italia, 2008. Crisi. Fallimento delle aziende, taglio del personale. Molte persone perdono il lavoro, e non riescono a trovarne un altro. Così, coloro che sono in affitto, non riescono più a stare dietro al canone mensile. E arriva lo sfratto. Non uno solo, ma tanti, tantissimi, sempre di più, fino a raggiungere la condizione […]

Share

Mattoni fantasmi, di Stefania Pianu

  In Italia sono oltre sei milioni gli edifici inutilizzati o sottoutilizzati. Sono come dei fantasmi che spesso popolano le periferie ma altrettante volte si trovano proprio nel centro città e stanno sotto gli occhi di tutti. In certi casi prendono vita, anima e corpo in altri invece, rimangono semplicemente vuoti e chiusi per un […]

Share

L’eredità del sociologo Bauman nella nuova interpretazione dell’Olocausto, di Danilo Iannazzo

Il 9 gennaio, si è spento Zygmunt Bauman, classe 1925; intellettuale di natali polacchi e dna ebreo, uno dei padri del pensiero contemporaneo. Ha scritto una settantina di libri dove capitalismo, globalizzazione, identità ed etica costituiscono i temi attorno ai quali sono stati ridefiniti i contorni della società contemporanea con tutte le sue criticità e […]

Share

Referendum costituzionale: le ragioni dell’esito di Jacopo Bombarda

A un mese dal referendum costituzionale, è possibile senza pretese da esperti proporre una lettura di alcune ragioni che ne hanno determinato l’esito. Il sentimento “anti-elite”: si sta diffondendo sempre più, fra gli elettorati dei Paesi cd. “sviluppati”, un sentimento qualificabile come “anti-elite” o, per restare entro i confini nazionali, “anti-casta”. Matteo Renzi si è […]

Share

Il Coaching per approfondire il dialogo genitori-figli e come tecnica per capire i giovani, di Bahr Zimmermann Wolf. Introduzione di Lella Di Marco

Il futuro ci appare nero? “ Corrompere i giovani” per renderlo migliore Riflessioni su “La vera vita” A. Badiou 2016 Ponte alle Grazie Naturalmente, corrompere i giovani è una provocazione intellettuale di Alain Badiou uno dei maggiori filosofi viventi che nell’usarla si riferisce a Socrate quarto secolo a.c. Atene che affronta il problema dei giovani […]

Share

La programmazione culturale come cura del disagio urbano, “La via Zamboni Arte”, di Eloisa Grimaldi

Bologna ancora una volta stupisce per la capacità di rispondere artisticamente alle sfide sociali che emergono dagli spazi urbani. Grazie ad una programmazione culturale allargata ed integrata, la città dimostra di saper usare intelligentemente le proprie risorse ed affronta le diverse facce del disagio che si manifestano all’interno e a ridosso delle scene cittadine. Questo […]

Share