Cristoforo Moscioni Negri: dalla neve russa ai boschi pesaresi, di Giacomo Bianco

A differenza di altri testi con la medesima tematica come ad esempio il recente e apprezzatissimo Il partigiano in camicia nera di Alessandro Carlini, ne I lunghi fucili e in Linea gotica non si percepisce nessuna lotta psicologica, nessun profondo percorso introspettivo che porterà il sottotenente degli alpini dell’esercito italiano Cristoforo Moscioni Negri ad unirsi […]

Share

Cinquecento anni di Riforma, di Maria Laura Giolivo

E’ in un periodo storico ricco di avvenimenti importanti sia per l’oriente che per l’occidente che ha inizio la storia di Martin Luther un monaco agostiniano tedesco che in breve tempo assurse agli onori della cronaca per essere l’ispiratore della Riforma Protestante ovvero la più importante e significativa spaccatura teologica in seno alla Chiesa Cattolica. […]

Share

La “Festa della Storia” di Bologna: festa della cultura e della città, di Giacomo Bianco

Giunta ormai alla quattordicesima edizione e nata grazie alla grande rete di conoscenze dei docenti Rolando Dondarini e Beatrice Borghi e alla loro capacità di mettere assieme il mondo universitario, dell’associazionismo locale e delle scuole con il più vasto pubblico della cittadinanza bolognese, la Festa della Storia si differenzia dagli altri festival perché ha il […]

Share

Volti di storia contemporanea: Abraham Desfay, di Matteo Scannavini

La storia che siamo abituati a studiare fin dalle scuole elementari è una ricostruzione estremamente sintetica di date, nomi di luoghi, battaglie, importanti personaggi ed interpretazioni di fenomeni di massa. Questo necessario e distante approccio, che implica una visione d’insieme degli eventi, non deve essere integralmente tradotto per quello che riguarda il corso della storia […]

Share

Ritorno di fiamma, di Chiara Di Tommaso

  “La storia si ripete”, borbotta mia nonna con un sorriso malinconico. Rivede in me, che torno a casa all’alba, i suoi figli che facevano esattamente la stessa cosa trent’anni prima. Stessa isola, stesso mare, stessi ritmi: cambiano solo i protagonisti. Storie diverse di persone diverse, ma che in qualche modo, in alcuni aspetti, ritornano, ciclicamente […]

Share

“Maya il linguaggio della bellezza” di Camilla Osetta

 “Maya il linguaggio della bellezza” è il titolo dell’esposizione allestita presso il palazzo della Gran Guardia nel centro di Verona, visitabile da ottobre fino ai primi di marzo, dove è presentata l’arte Maya attraverso un’analisi storico-artistica e antropologica patrocinata dall’ ”Instituto Nacional de Antropologia e Historia” (INAH), istituzione più importante del Ministero della cultura del […]

Share

I giovani nel XIX secolo: la comparsa di un nuovo soggetto. Il progetto politico di Mazzini e il ruolo della donna di Luca Vignoli. Liceo Sabin e Istituto Parri.

Nel Risorgimento i giovani prendono spazio all’interno delle associazioni politiche e Mazzini, consapevole dell’inizio di una nuova epoca, si rivolge loro per realizzare i suoi ideali. Egli analizza le prospettive politiche dell’Italia denotando l’esistenza di due posizioni desiderose di realizzare l’unità’: una “vecchia e una giovine”. Da una parte Buonarroti, che si rifà agli ideali […]

Share

I giovani nel XIX secolo: la comparsa di un nuovo soggetto. I garibaldini e il volontarismo, una religione per la patria di Benito Girardi. Liceo Sabin e Istituto Parri-

  I Garibaldini hanno seguito volontariamente Garibaldi, affascinati dalla sua personalità e dal suo indubbio carisma. Essi sognavano tanto un mondo diverso e migliore rispetto a quello dei padri quanto il bisogno di basare i principi di rottura col passato sull’entusiasmo morale, sul vigore fisico, sull’incosciente spensieratezza dei più giovani. L’ essere richiamati dal desiderio […]

Share

I giovani nel XIX secolo: la comparsa di un nuovo soggetto. Inni patriottici. di Federico Ruggiero. Liceo Sabin e Istituto Parri.

  Negli anni del Risorgimento il giovane italiano conquistava sempre più consapevolezza grazie alla partecipazione attiva ad associazioni politiche come la “Giovine Italia” di Giuseppe Mazzini. Erano intenzionati a cambiare in meglio il proprio futuro e tramite movimenti rivoluzionari come questo, creare un rapporto di fratellanza fra tutti i coetanei d’Europa per cercare di realizzare […]

Share

I giovani nel XIX secolo: la comparsa di un nuovo soggetto: Il Rapporto Fra Genitori e Figli di Dario Ralletti. Liceo Sabin e Istituto Parri.

  Per quanto riguarda il rapporto tra genitori e figli, l’età del Risorgimento ha rappresentato una fase di passaggio: al tradizionale modello patriarcale, basato sul ruolo dominante del padre e sulla sua autorità, progressivamente si affiancava, presso le classi alte e medie urbane, un nuovo modello di matrice romantica basato sulla centralità dei sentimenti e […]

Share

Il manuale e il senso della storia di Giacomo Bianco

Cos’è un manuale di storia e soprattutto cosa ci si attende da un testo di questo genere? Il manuale fondamentalmente è un catalogo da consultare e come tale richiede per prima cosa la capacità, da parte degli studenti, di non perdersi all’interno delle sue pagine, di riuscire a trovare l’argomento di cui si ha bisogno […]

Share

Giulio II: il Papa guerriero, di Maria Laura Giolivo

Giulio II, al secolo Giuliano Della Rovere, nasce ad Albisola, presso Savona, il 5 dicembre 1443 da Raffaello Della Rovere e Teodora Manirolo. Nipote di Sisto IV, viene educato dai francescani. Nel 1471 fu eletto vescovo di Carpentras, in Francia e nello stesso anno fu elevato alla porpora cardinalizia con il titolo di San Pietro […]

Share

L’Università di Bologna e lo studio dei siti Vesuviani di Camilla Osetta

Chi non conosce la famosa Pompei? Questa città dal fascino millenario resta nella mente e nel cuore di ogni turista che l’abbia visitata, e di ogni archeologo e studioso che vi abbia dedicato le proprie ricerche. Pompei è un sito archeologico straordinario, non solo a livello nazionale, ma anche europeo ed internazionale. Essa, assieme ad […]

Share

Chi ha inventato la filosofia? Lo sviluppo del Confucianesimo e il pensiero filosofico cinese di Luciano Calandro

Parlando della nascita della filosofia si finirà sempre per localizzarla nell’Antica Grecia. Eppure anche nell’Estremo Oriente cercavano delle risposte alle domande esistenziali dell’uomo, giungendo a soluzioni diverse. Anche se in Asia la filosofia era in una veste più religiosa che laica, è tuttora aperto il dibattito riguardo la sua nascita. Di certo la questione non […]

Share

I giovani nel tempo: III A Liceo Sabin e Istituto Parri. Il gioco e lo svago nel Medioevo di Veronica Fornari

Come trascorrevano il tempo “libero” i giovani nel Medioevo? Che tipologie di giochi e sport erano diffusi in quell’epoca? Partendo da questi ampi interrogativi è stato possibile riscoprire la dimensione ludica del periodo storico che intercorre tra la caduta dell‘impero Romano d’occidente e la scoperta dell’America, che al contrario di quel che si possa pensare […]

Share