Bologna ricorda la strage dell’istituto Salvemini, di Giacomo Bianco

Ventotto anni fa un aereo militare in avaria precipitò sulla scuola di Casalecchio di Reno (Bo) provocando la morte di 12 studenti. Era il 6 dicembre del 1990 ma il ricordo del dolore è ancora vivo tra i bolognesi.

Il comune di Casalecchio ha organizzato una serie di iniziative per ricordare la strage che hanno avuto inizio il 25 novembre e termineranno il 15 dicembre. Quest’anno si è scelto come titolo del tema: Memoria e solidarietà, cuore della speranza.

Oggi rappresenta il punto più alto delle celebrazioni: ci sarà un corteo degli studenti del Salvemini, dei familiari delle vittime e delle Autorita comunali e, alla presenza del sindaco, si procederà alla deposizione di fiori nell’Aula della Memoria. Infine alle 11:30 ci sarà la Santa Messa presso la chiesa di San Giovanni Battista di Casalecchio.

Le iniziative proseguiranno nei prossimi giorni. Tra le altre, ricordiamo la mostra fotografica e la premiazione del concorso Instagram #ilmiosalvemini18 che si terrà a Zola Predosa domenica 9 dicembre e la chiusura del 15 dicembre, con la manifestazione di pattinaggio artistico a rotelle a cura della Polisportiva Giovanni Masi al Palazzeto dello Sport di Casalecchio.

Per info più dettagliate il programma è scaricabile dal sito del comune di Casalecchio  Comune di Casalecchio. Progamma iniziative strage Salvemini

 

Vox Zerocinquantuno 


Foto da ANSA.it

(21)

Share

Lascia un commento