Presepi genovesi del Settecento a Bologna

Presepi genovesi del Settecento dal Museo Giannettino Luxoro, a cura di Mark Gregory D’Apuzzo, Simonetta Maione e Giulio Sommariva, con l’apporto di Fernando e Gioia Lanzi.

Da oltre dieci anni in prossimità del Natale, i Musei Civici d’Arte Antica | Istituzione Bologna Musei, in collaborazione con il Centro Studi per la Cultura Popolare di Bologna, realizzano al Museo Davia Bargellini un appuntamento espositivo in cui, accanto agli esemplari conservati nella collezione permanente – la più ampia raccolta, sia numericamente che qualitativamente, di statuine del presepio bolognese dei secoli XVIII-XIX presente in città – vengono presentati importanti gruppi presepiali che documentano la fortuna di questo specifico tipo di produzione artistica in aree regionali diverse.

Per le festività 2018-2019 l’esposizione, organizzata insieme ai Musei Civici di Genova, offre al pubblico l’opportunità  di ammirare due presepi di straordinaria importanza, provenienti dal Museo Giannettino Luxoro, databili fra la seconda metà e la fine del XVIII secolo, che consentono al visitatore di porre a confronto due tradizioni artistiche diverse – quella bolognese e quella genovese – entrambe molto significative nella produzione di questo particolare tipo di scultura, generalmente di destinazione domestica, di ridotte dimensioni, ma di grande pregio.

La mostra sarà visitabile dal 7 dicembre 2018 al 20 gennaio 2019, con inaugurazione giovedì 6 dicembre alle h 18.30.

Vox Zerocinquantuno n.29, Dicembre 2018


Comunicato Stampa

 

Foto allestimento Giorgio Bianchi

Ufficio Stampa Istituzione Bologna Musei
via Don Minzoni 14 – 40121 Bologna
tel. 051 6496653 / 6496620
ufficiostampabolognamusei@comune.bologna.it
elisamaria.cerra@comune.bologna.it
silvia.tonelli@comune.bologna.it

 

(7)

Share

Lascia un commento